Alleanza tra Merck e Allelica per lo sviluppo di algoritmi predittivi in area cardiovascolare

Merck ha annunciato una partnership con Allelica, startup specializzata in medicina di precisione. L’obiettivo centrale dell’accordo è lo sviluppo di due applicazioni in grado di quantificare il rischio di insufficienza cardiaca cronica (o scompenso cardiaco) basandosi sull’elaborazione rispettivamente di dati genetici e di dati diagnostici.

Algoritmo di Alleica per individuare il rischio di insufficienza cardiaca cronica su base genetica

L’algoritmo che Allelica si impegnerà a sviluppare nell’ambito della partnership con Merck sarà basato sul Polygenic risk score, un metodo che permette di riassumere il contributo di molteplici variazioni genetiche nel determinare il rischio di patologie multifattoriali.

L’algoritmo sarà poi validato su un un database che contiene i dati di più di 500.000 volontari coinvolti in uno studio genomico prospettico con più di 9 anni di follow-up.

Allelica ha già prodotto un test del DNA dal funzionamento analogo, Cardioscore, che identifica individui con rischio di sviluppare infarto del miocardio superiore del 300% rispetto alla media, anche ove non rilevato con gli indicatori diagnostici tradizionali.

Algoritmo di Alleica per individuare il rischio di insufficienza cardiaca cronica sulla base di dati diagnostici

Il secondo algoritmo oggetto dell’accordo con Merck utilizzerà tecnologie di deep learning per sviluppare l’abilità di riconoscere e misurare il rischio di scompenso cardiaco in un paziente attraverso la lettura di dati diagnostici. L’algoritmo verrà integrato in un’applicazione web protetta con protocollo crittografato a tutela della sicurezza delle informazioni trasmesse.

Merck

Merck è un’azienda fondata nel 1668 impegnata nell’innovazione scientifica e tecnologica che opera nei settori healthcare, life science e performance materials. È quotata alla borsa di Francoforte e, nel 2018, con i 56.000 dipendenti, ha generato vendite per 14,8 miliardi di Euro in 66 Paesi.

Merck detiene i diritti sul nome e sul marchio Merck a livello globale. Le sole eccezioni sono Stati Uniti e Canada, dove l’azienda opera con le denominazioni EMD Serono nell’healthcare, MilliporeSigma nel life science e EMD Performance Materials.

Allelica

Allelica è stata fondata a gennaio 2018 dal biologo molecolare Giordano Bottà, dal genetista George Busby e dall’informatico Paolo Di Domenico. Lo scopo è creare prodotti e piattaforme digitali che rendano semplice ed efficace l’uso delle informazioni contenuta nel DNA.